Informazioni

Home|Informazioni

Tutte le risposte ai tuoi quesiti relativi all’Ecobonus 110%

Cosa sono i “Superbonus”?

Con il termine “Superbonus” ci si riferisce al potenziamento delle detrazioni fiscali già esistenti per la riqualificazione energetica “Ecobonus”, per la messa in sicurezza sismica “Sismabonus”, per l’istallazione di impianti fotovoltaici “Bonus Edilizia”. In particolare, il potenziamento riguarda l’innalzamento sino al 110% delle percentuali di detrazione già previste, al ricorrere di alcune condizioni, e solo

Di |2021-03-02T16:29:48+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Chi può fruire dei Superbonus?

I Bonus potenziati al 110% vengono riconosciuti solo a: i  condomini (art. 1123 e ss. CC) le persone fisiche non esercenti attività di impresa arti o professioni con riferimento a interi fabbricati con al massimo 4 unità distintamente accatastate appartenenti ad un unico proprietario o in comproprietà (per interventi trainati non più di due in

Di |2021-03-02T16:29:25+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

È ammesso al Superbonus l’unico proprietario di un intero edificio con più unità?

Con la Circolare 24/E/2020 l’Agenzia delle Entrate ha precisato che ai fini dell’accesso al Superbonus, l’edificio deve essere costituito in condominio secondo la disciplina “civilistica”2.Tale accezione esclude, a differenza di quanto accade per le detrazioni “ordinarie” (es. il cd. Bonus Ristrutturazioni, Ecobonus), la possibilità di fruire del Superbonus per l’unico proprietario o per i comproprietari

Di |2021-03-02T16:28:29+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Le imprese possono beneficiare dei Superbonus?

Sì, ma solo nell’ipotesi di unità immobiliari possedute da imprese all’interno di edifici condominiali (intendendosi per tali i fabbricati composti da più unità immobiliari di proprietà di una pluralità di soggetti) e relativamente ai lavori eseguiti sulle parti comuni degli stessi. La Circolare 24/E/2020 chiarisce inoltre che: nel caso di condomini a prevalente destinazione residenziale

Di |2021-03-02T16:29:11+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Il locatario o il familiare convivente possono fruire del Superbonus?

Sì. Può fruire del Superbonus non solo il proprietario, ma anche il titolare di un diritto reale di godimento sull’immobile (usufrutto, uso, abitazione, o superficie), e il detentore dell’immobile in qualità di locatario o comodatario, con un regolare contratto ed autorizzato a sostenere le spese agevolate. Rientrano tra i soggetti beneficiari anche i familiari e

Di |2021-03-02T16:28:00+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Quali sono i fabbricati agevolati?

I Bonus potenziati al 110% si applicano per interventi effettuati su: parti comuni di edifici residenziali in condominio; parti comuni di edifici residenziali composti da massimo 4 unità e interamente posseduti da persona fisica non esercente attività di impresa, arti o professione, in proprietà esclusiva o in comproprietà con altre persone fisiche; edifici residenziali unifamiliari

Di |2021-03-02T16:27:30+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Chi può acquistare i crediti fiscali?

Una delle misure più importanti di tutto l’impianto normativo del Superbonus è certamente l’allargamento della platea dei possibili cessionari dei crediti. Praticamente, chiunque abbia capienza fiscale per detrarre i crediti può acquistare i bonus. Nello specifico, il DL Rilancio e la circolare 24/E hanno permesso il coinvolgimento dei seguenti soggetti: fornitori di beni e servizi

Di |2021-03-02T16:25:17+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

È possibile cedere il credito corrispondente al Superbonus o optare per lo “sconto sul corrispettivo”?

Sì. La detrazione può essere utilizzata, direttamente, in dichiarazione dei redditi a scomputo delle imposte suddividendo il beneficio in 5 quote annuali. Ma è anche possibile optare: per la cessione di un credito d’imposta di pari ammontare, con facoltà di successiva cessione ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari per

Di |2021-03-02T16:24:28+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Il Superbonus spetta anche per la rimozione delle barriere architettoniche?

Sì, gli interventi per la rimozione delle barriere architettoniche, art. 16-bis, co.1, lett. e) DPR 917/1986, anche se realizzati a favore di persone over 65, sono agevolati con la percentuale del 110%, purché effettuati congiuntamente agli interventi trainanti di isolamento termico dell’involucro e di sostituzione degli impianti di climatizzazione.

Di |2021-03-02T16:23:54+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti

Il Superbonus spetta anche per l’installazione delle cd. “colonnine”?

Sì, il Superbonus al 110% spetta anche per l’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici purché eseguita congiuntamente ad uno degli interventi di risparmio energetico agevolati con l’Ecobonus potenziato al 110%. Tale intervento, spetta entro i seguenti limiti di spesa: 2.000 euro per gli edifici unifamiliari o singole unità indipendenti in

Di |2021-03-02T16:23:19+00:00Marzo 2nd, 2021||0 Commenti
Torna in cima